Mastercard prepagata per titolari di conto corrente arancio: scopri come ottenere una carta virtuale!

La carta prepagata Ing Direct MasterCard è una carta virtuale, cioè una prepagata immateriale utilizzata esclusivamente per effettuare acquisti online. In concreto, non è emessa una carta fisica ma sono fornite solamente numerazione, scadenza e CVV.

Se si desidera è comunque prevista una versione fisica (a richiesta) che prevede solo in più il costo di emissione. Il funzionamento delle due “forme” di carta rimane fondamentalmente lo stesso, soprattutto per quanto riguarda la componente legata alle modalità di ricarica.

Condizioni e requisiti per l’emissione

Carta prepagata MasterCard è rilasciata ai titolari di Conto Corrente Arancio e la carta è ricaricabile proprio dal conto. Ma attenzione: il fatto che la carta sia sottoscrivibile solo dai correntisti non dovrebbe essere considerata una limitazione, in quanto, Conto Corrente Arancio, è privo di costi di canone annuo nella versione online ed è sottoscrivibile in pochi click. La ricaricabile verrà collegata in modo automatico al proprio conto corrente Arancio ed è ‘prevista’ anche nel caso di rapporti cointestati.

Caratteristiche tecniche

Si può scegliere sia la carta virtuale che quella fisica senza preoccuparsi troppo delle differenze riferite esclusivamente all’utilizzo. Per la sola versione virtuale non è logicamente possibile fare prelievi e pagamenti fisici. Tra le due versioni sono invece identici sia il plafond che i costi collegati.

La carta è in entrambi i casi ricaricabile fino a 4.500,00€, il che rappresenta un buon plafond, soprattutto per una carta virtuale. Considerate le insidie del mondo online è anche possibile quindi ricaricare la carta di volta in volta in base all’importo che s’intende utilizzare nell’immediato. Al di là del limite di spesa che è rappresentato dal plafond di cui è stata dotata la carta, non si hanno altri tipi di vincoli, né giornalieri e nemmeno mensili: si possono spendere anche tutti i 4500 euro in una sola volta.

Sul web gli acquisti possono essere fatti su tutti gli store online che accettano il circuito MasterCard. Nessun problema quindi con quelli di grandi dimensioni, come ad esempio Amazon, mente per gli altri bisogna accertarsi che le carte MasterCard siano presenti tra i vari metodi di pagamento offerti. Per la versione tradizionale è possibile usufruire anche dei pagamenti contactless che sotto i 25 euro non richiedono neppure l’utilizzo del pin.

(Fonte: sito ufficiale Ing Direct – Data: 12 marzo 2019)

Quanto costa?

  • La carta non ha canone annuo ed è previsto un costo di emissione pari a 10€ solo per la versione fisica (in caso di furto o smarrimento e necessità di emissione di una nuova carta fisica si dovranno pagare di nuovo i 10 euro);
  • Il blocco della carta è anch’esso privo di costi
  • l’invio del pin cartaceo, per l’uso della carta, è gratuito la prima volta, mentre se si chiede una nuova emissione si pagano 2,5 euro;
  • Il servizio SMS alert ha un costo di 0,50 € mensili ed è attivabile solo su richiesta
  • La ricarica della carta ha un costo di 1,00 € indipendentemente dal canale utilizzato che può essere con app oppure da internet banking. Dal sito ufficiale al 12 marzo 2019 risulta che con ricarica da app, le prime 5 ricariche all’anno sono gratuite;
  • non è applicata alcuna commissione di rifornimento carburante;
  • per la carta fisica il costo per prelievo è di 2 euro;
  • in caso di acquisti con valuta differente dall’euro, si applica la commissione variabile del 2%;
  • i trasferimenti delle somme dalla carta prepagata Ing Direct sul conto corrente Arancio collegato comportano il pagamento di una commissione di 2 euro;
  • la chiusura della carta non prevede costi;
  • le comunicazioni online (impostate in automatico) sono gratuite, mentre i duplicati cartacei via posta prioritaria richiedono un commissione di 5 euro.

Data rilevazione: 12 Marzo 2019 – Fonte: Ing Direct.

Come si richiede?

Per la richiesta della Carta Prepagata MasterCard di Ing Direct le formalità sono realmente minime. Per la precisione:

  1. si dovrà fare il login con le credenziali e i codici segreti per entrare nell’area personale dell’internet banking (da Pc oppure sempre tramite app);
  2. una volta entrati si deve selezionare la sezione “Carte”;
  3. quindi è necessario entrare nella sotto sezione “Carta Prepagata” che permette di gestire la ricaricabile anche in futuro;
  4. tra le varie funzioni qui presenti bisogna scegliere “Richiedi”;

La versione della carta virtuale viene assegnata immediatamente, mentre scegliendo la versione fisica si dovranno attendere i tempi per ottenere la carta plastificata.

E’ davvero vantaggiosa per te?

Carta prepagata MasterCard di ING Direct è un prodotto comodo per chi utilizza la prepagata per gli acquisti online: in particolare l’assenza di un canone annuo è un aspetto interessante.

E’ una prepagata da prendere in considerazione se si è alla ricerca di una carta “virtuale” ottenibile velocemente e si ha un conto corrente arancio con della liquidità disponibile.