UnicreditCard, la carta prepagata nominale ricaricabile per lo shopping online

La UniCreditCard Click è una carta prepagata che funziona sul circuito Mastercard, e che è stata pensata per completare l’offerta comunque molto ampia della carte emesse da Unicredit. Non si tratta di una carta conto, ma di una carta prepagata pura e semplice, per cui bisogna sempre partire dal tipo di utilizzo che si intende farne, certi che le alternative all’interno dello stesso gruppo bancario non mancano.

unicredit card click
Dettagli carta
Circuito MasterCard
Emittente Unicredit
Come si ottiene? Online/Filiale

I vantaggi della UniCreditCard Click

Uno dei primi aspetti che balza all’occhio è l’assenza di condizioni particolari o comunque originali, in grado di rendere questa carta prepagata particolarmente appetibile, rispetto ad un tipo di offerta che si è fatto sempre più competitivo. Per cui i relativi vantaggi sono quelli legati alle carte prepagate in genere ovvero:

  • assenza di commissioni per l’acquisto di carburante;
  • la possibilità di effettuare controlli dei movimenti comodamente online e in modo gratuito;
  • un’ampia possibilità di effettuare le ricariche;
  • il possesso è consentito anche in assenza di un qualsiasi conto corrente;
  • acquisti online sicuri;
  • elevata sicurezza dovuta a mancanza di contatto diretto riconducibile al proprio conto corrente, presenza del Securecode di Mastercard e possibilità di usufruire del sistema di Sms Alert.

Può risultare interessante anche la possibilità di poter ottenere direttamente la carta presso le filiali, immediatamente operativa anche se la richiesta può essere comodamente effettuata online. E’ interessante anche il livello di plafond della carta, medio alto, pari a 5 mila euro.

Gli svantaggi della UniCreditCard Click

La parte economica costituisce la parte meno vantaggiosa di questa carta, a partire dal costo di emissione pari a 13,50 euro, eccessivamente elevato rispetto alle offerte della concorrenza (un impatto negativo che non viene assorbito nemmeno dal fatto che è compreso il costo della prima ricarica).

Un altro svantaggio è legato all’impossibilità di poter effettuare ricariche senza costo (che variano da 1 euro per le ricariche online, a 2 euro allo sportello) o di poterne azzerare almeno una parte rispettando alcune condizioni prestabilite (possibilità che esiste con altre tipologie di carte sempre della banca Unicredit).

Anche il prelievo agli sportelli, tranne nel caso di ATM di Unicredit (con costo zero) presenta commissioni abbastanza elevate (dai 2 euro ai 5 euro), il che rende questa carta più competitiva solo nel caso di un uso online.