Mediolanum Prepaid: la nuova carta prepagata ‘tecnologica’

La banca con sede a Basiglio (Milano), per quanto riguarda l’offerta relativa alle carte prepagate, ha detto addio alla Mediolanum Freedom Easy Card che, ad eccezione dell’aspetto visivo, risultava troppo ben mimetizzata in una giungla di prodotti simili. La sua sostituta è la Mediolanum Prepaid Card che dal punto di vista tecnologico si evolve rispetto alla carta precedente. In primis risulta infatti apprezzabile la possibilità di poter usufruire, oltre che della tecnologia contactless anche di quella NFC. Approfondiamo insieme quanto appena detto

colori carta prepaid mediolanum
Circuito Mastercard
Emittente Banca Mediolanum
Come si ottiene? Filiale

Indice articolo

Quali sono le principali caratteristiche?

La Mediolanum Prepaid Card presenta molte peculiarità in linea con la banca milanese, da sempre votata all’online. Nel particolare abbiamo i seguenti punti fermi:

  • tanti canali a disposizione per effettuare le ricariche: il Banking Center*, l’Home Banking e l’App Mobile di Banca Mediolanum. A questi si aggiunge il sito Nexi.it ed il Contact Centre di Nexi. A livello fisico ci si può recare nei punti vendita SisalPay. I tempi di accredito sono immediati;
  • ampia personalizzazione: possibilità di scelta tra 4 colorazioni (viola, rosa, verde e blu) e, trattandosi di una carta nominativa, la card riporterà anche il nome e la fotografia del titolare;
  • alti livelli di sicurezza garantiti tramite i servizi Alert SMS e MasterCard SecureCode (per gli acquisti online);

Per poter richiedere ed utilizzare la Mediolanum Prepaid Card non è necessario essere già clienti Mediolanum. Però i correntisti della banca milanese hanno il vantaggio di poter accedere al pratico servizio Semprecarica che permette di predisporre un trasferimento mensile dal conto corrente alla carta entro i massimali previsti per non trovarsi mai a corto di ricarica.

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 27 luglio 2022)

I costi e le caratteristiche

Trattandosi di una semplice carta ricaricabile (non è munita di Iban, quindi non parliamo di una carta conto) permette di effettuare solo prelievi di contante ed acquisti sia presso gli esercenti fisici che online. La gestione della carta, emessa sul circuito MasterCard, è ad opera di Nexi. Come costi ci sono:

  • costo fisso una tantum per l’emissione pari a 10 euro (a meno di promozioni che possono azzerarne l’esborso);
  • costi di ricarica, che variano in funzione del canale scelto (da un minimo di 1 euro ad un massimo di 2,50 euro presso i punti vendita Sisal);
  • costi di prelievo che sono gratuiti se effettuati presso gli Atm della banca, 2 euro presso tutte le altre banche area Ue e 5 euro al di fuori dei confini europei.

Il plafond della carta è di 3 mila euro. Per quanto riguarda limiti e massimali, per il prelievo giornaliero si va da un minimo di 25 euro (ad operazione) ad un massimo di 500 euro, mentre la ricarica minima è di 25 euro da Sisal e 50 euro dagli altri canali.

Una volta impostato il funzionamento, il servizio Semprecarica è molto semplice: al raggiungimento della soglia indicata, splitta l’importo selezionato direttamente sulla carta, così da non farla andare mai a secco, ma anche in questo caso bisogna pagare 1 euro ad operazione.

Non sono previsti costi di canone mensile così come sono gratuiti anche il blocco o sostituzione della carta e l’attivazione del servizio di Sms Alert su servizi, dispositivi o movimenti.

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 27 luglio 2022)

NFC o contactless?

Le due tecnologie sono compatibili tra loro, anche perché per usufruire del NFC bisogna avere un device abilitato che supporti questa tecnologia e trovarsi di fronte ad un pos con funzione contactless. In tal mod i riesce a massimizzare la sicurezza dei pagamenti, non dovendo esibire affatto la propria carta ma dovendo semplicemente avvicinare il proprio smartphone al pos.

Mediolanum Prepaid Card è compatibile con i principali wallets elettronici attualmente in circolazione: Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay e Garmin Pay

app google, mediolanum e apple dove poter chiedere la carta

Come richiedere

Per chi non è già cliente la prepagata di Banca Mediolanum può essere richiesta ai Family Banker oppure telefonicamente al numero verde 800607080. I già clienti invece, oltre alle due alternative precedenti (il numero da chiamare è però l’800107107), possono riferirsi all’apposita voce presente nell’app od ancora nell’Area Riservata del sito ufficiale Bancamediolanum.it.

Conclusioni

Il passaggio di testimone tra la Mediolanum Freedom Easy Card e la Mediolanum Prepaid ha portato quasi esclusivamente ad una semplificazione del nome della carta prepagata oltre che alle citate evoluzioni tecnologiche. Osservando ciò che proponeva la prima rispetto alla seconda e gettando un occhio anche al netto dei costi notiamo che al di là del cambio di nome non ci sono quasi novità da segnalare, come si evince anche dalle opinioni e recensioni reperibili sul web.