Opinioni, costi e condizioni di db contocarta la prepagata con iban di Deutsche Bank

All’interno dei prodotti proposti da Deutsche Bank Easy troviamo anche la db contocarta che, come si comprende dal nome, rientra tra le carte ricaricabili dotate di Iban che permettono di svolgere alcune delle funzionalità di un conto corrente di base, come ad esempio l’invio e la ricezione bonifici online.

Come per le altre ricaricabili nominative dotate di Iban è un prodotto pensato per offrire una gestione semplificata delle entrate e delle spese e ‘light’ soprattutto sul fronte dei costi. Ovviamente non è perfettamente sostitutivo di un conto corrente, visto che non permette di usufruire di un fido, di assegni o di carte di credito. Di contro può essere sicuramente un’opzione da prendere in considerazione per chi ha problemi ad aprire un regolare conto corrente.

Le caratteristiche della ricaricabile di Deutsche Bank Easy

Come alcune delle altre carte prepagate ha una certa durata, ma alla scadenza non sono previsti costi di rinnovo, così come per l’emissione. Consente una gestione interamente online, semplicemente effettuando il login nell’area personale (Area Clienti o Titolari), con l’inserimento dei codici segreti rilasciati al momento della consegna della db cartaconto.

Può essere richiesta anche senza la necessità di un conto di appoggio (in questo caso bisognerà però passare dal riconoscimento in filiale) e permette di fare pagamenti tramite pos, oppure online, ma anche tramite bonifici o appoggiando rid sulla carta. E’ quindi possibile fare prelievi agli sportelli sia su Atm in Italia che all’estero, e può essere usata per ottenere accrediti ricorrenti, quali lo stipendio o la pensione.

Può essere inoltre impiegata per effettuare ricariche telefoniche, o di altri servizi ricaricabili, o per pagare imposte (F24, Mav, Rav, ma anche canone rai o pagamento del bollo auto, ecc).

E’ possibile anche scaricare gratuitamente l’app “La mia Banca” che permette di gestire la carta comodamente in mobilità dal proprio smartphone Android (con sistema operativo almeno da 4.3) o iPhone (con sistema operativo almeno pari a 8.0). Il plafond massimo di questa prepagata è di 50 mila euro, mentre come spese mensili su pos si può arrivare ad un massimo di 5 mila euro mensili, invece per i prelievi il massimale è di 500 euro giornalieri (ma nel rispetto del tetto dei 5 mila euro mensili).

(Data rilevazione: 01/03/2019 – Fonte sito Deutsche Bank)

Esempi di altre carte prepagate

Condizioni economiche e commissioni Conto Tascabile Genius Card N26
 
Richiedi Online Richiedi Online Richiedi Online
Quota rilascio carta 0.00€ 5.00€ Gratuita
Canone 2€/mese 2€/mese
Gratis under 30
0€/mese
Disponibilità Massima Carta 50000€ 50000€ Illimitato
Prelievi presso gli ATM Italia 0€ 0€ ATM UniCredit
2€ ATM Altre Banche
0€
Prelievi presso gli ATM altre Banche in Euro 0€ 2€ 0€
Prelievi presso gli ATM Area Non-Euro 3€ 5€ + 1,75% dell'importo prelevato 1,70% dell'importo prelevato

I dati riportati in tabella sono stati rilevati il 01/03/2019 dai fogli informativi di CheBanca, UniCredit, N26.

Costi di ricarica e di gestione

Per quanto riguarda i costi di ricarica è prevista l’applicazione della commissione di ricarica solo tramite Sisal, con un importo fisso di 3 euro (importo minimo ricaricabile pari a 50 euro). La ricarica è invece gratuita tramite accredito dello stipendio o della pensione, con bonifico ed attraverso ricarica in contanti da sportello ed ATM. Questa carta conto non presenta un canone mensile così come zero sono anche le commissioni per:

  • bonifici Sepa in entrata ed uscita;
  • pagamenti pos e online;
  • operazioni via telefono oppure online;
  • pagamento del bollo auto e dei bollettini postali;
  • pagamento MAV e RAV;
  • bollo auto.

Tra le poche voci voci di costo è prevista quella variabile dell’1,75%, applicata per le spese fatte in valuta diversa dall’euro. I prelievi invece sono gratuiti da Atm.

Contatti

Se non si possiede ancora la db Conto Carta per maggiori informazioni è possibile contattare il Numero Verde 800 669797 oppure inviare una mail a dbeasy.digitale@db.com. Se invece si è già clienti è attivo il numero dedicato 026995 disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 ed il sabato dalle 8 alle 14.

(Data rilevazione: 01/03/2019 – Fonte sito Deutsche Bank)

Come si richiede online? Requisiti e modalità

Per la richiesta della db conto carta bisogna passare per la procedura online, che sfruttando la firma digitale non necessita della stampa di moduli o contratti. E’ comunque prevista anche una modalità con il download e la stampa dell’apposito modulo che poi andrà consegnato in un punto o filiale db easy. In entrambi i casi, come requisiti abbiamo:

  • maggiore età;
  • residenza in Italia;
  • non essere “Us Person”;
  • essere nuovi clienti di Deutsche Bank.

Se si decide di seguire la procedura online bisogna ricordarsi di avere a portata di mano un documento di identità, la tessera sanitaria (o il codice fiscale), l’iban di un conto corrente intestato a proprio nome, la scansione della foto e del documento da allegare alla richiesta. La procedura prevede quindi:

  • compilazione dei form online con i dati generali e personali;
  • upload delle copie digitali dei documenti richiesti;
  • effettuazione di un bonifico di 1 euro dall’Iban di un conto intestato a proprio nome per il riconoscimento e la firma digitale;
  • conferma tramite e-mail.

La carta viene inviata tramite posta e va attivata seguendo le istruzioni sulla lettera di accompagnamento (sarà inoltre da firmare nell’apposito spazio sul retro). I codici per il login saranno poi da usare per ogni accesso, gestione o controllo del saldo fatto sia online che chiamando il call center al numero 02.6995 (ricordiamo che il solo codice cliente viene lasciato alla libera scelta del titolare al momento della richiesta). Per quanto riguarda i “Pin” si avranno invece due codici da ricordare:

  • il Pin carta: da usare per fare i prelievi da ATM e che arriva tramite lettera separata da quella della carta;
  • il Pin del Servizio db Interactive, che si riceve tramite SMS dal mittente “DeutBank” e che serve per fare le disposizioni online oppure tramite app.