Bancomat gratuito? Scopri la carta di debito VPAY collegata al conto corrente Arancio

Dettagli carta
Circuito Bancomat, Pagobancomat, VPAY
Emittente Ing Direct
Come si ottiene? Online

La carta bancomat VPAY emessa da Ing Direct, leader da anni del mercato dei conti correnti on line, è sicuramente una carta dagli indiscussi vantaggi economici. Si tratta di una carta bancomat essenziale e senza fronzoli, ma, senza alcun dubbio, non vi è nulla di più economico sul mercato italiano. L’unica condizione per poter ottenere la carta è, ovviamente la titolarità di un conto corrente arancio di Ing Direct. Vediamone le caratteristiche.

A quali circuiti di pagamento fa riferimento?

La carta bancomat di Ing Direct poggia, essenzialmente, su due circuiti:

  • Il circuito nazionale “bancomat” e “pagobancomat“,che permette rispettivamente di effettuare prelevamenti di contante e pagamenti su tutto il territorio italiano;
  • il circuito internazionale VPAY che permette di pagare ed effettuare prelevamenti di contante su tutto il territorio europeo. In particolare il circuito VPAY rispetta gli standard imposti dalle recenti direttive SEPA (area unica per i pagamenti in Euro) ed è destinato a diventare uno standard per le carte di debito europee.
  • Fastpay per i pagamenti offline (il più noto pagamento di questo tipo è il pedaggio autostradale).

Quali vantaggi offre e quali sono i costi?

Il principale vantaggio offerto dalla carta bancomat VPAY di Ing Direct è la quasi totale assenza di voci di costo, è pertanto classificabile ad ampio titolo tra le carte “gratuite”.

Di seguito le “gratuità” della carta, non è prevista nessuna voce di costo:

  • Nessun canone annuo;
  • Spedizione carta gratuita;
  • Rinnovi e riemissioni gratuite;
  • Blocco carta gratuito;
  • Invio PIN gratuito;
  • Prelevamenti di contante “gratuiti” in tutta l’area SEPA (praticamente in tutta l’Europa).

Oltre all’indiscusso vantaggio economico, questa carta è dotata di chip EMV che rende le transazioni decisamente più sicure di quelle effettuate con la sola banda magnetica.

I limiti di utilizzo preimpostati sono i seguenti:
  • Per i pagamenti POS è impostato un limite di 500 € giornaliero, non è presente un limite mensile (si fa riferimento al saldo di conto corrente);
  • Per i prelevamenti di contante è impostato un limite giornaliero di 500 € e mensile di 4999,00 €.

In definitiva, parliamo di una carta bancomat completamente gratuita e con dei limiti più che soddisfacenti per una clientela retail standard.

Ritengo che la carta bancomat VPAY di Ing Direct sia la scelta ottimale per chi non ha particolari necessità.