Carta Blu American Express

La carta Blu American Express è una carta di credito con opzione revolving delle carte revolving. Quindi ogni mese, il titolare della carta potrà decidere se rimborsare gli importi a saldo oppure ‘ratelamente’, in base alle proprie necessità (come unico limite c’è l’importo della rata minima con l’opzione a rate che non può andare sotto i 40 euro). Ma attenzione: non si hanno due plafond differenti e distinti, ma la disponibilità della carta sarà sempre data dalla somma della linea di credito residua. Il passaggio dall’opzione a saldo a revolving o viceversa avviene con una semplice chiamata al numero di rete fissa del Servizio Clienti allo 06.72.461.

Circuito American Express
Emittente American Express

Indice articolo

Caratteristiche

Le principali caratteristiche che presenta sono:

  • Linea di credito personalizzata con un plafond massimo fissato a 5000 euro;
  • Servizio Clienti 24 ore su 24 per qualsiasi esigenza o domanda;
  • Programma Rimborso Acquisti: se non sei soddisfatto di un acquisto ma il rivenditore non accetta la restituzione, l’articolo sarà ritirato e sarai rimborsato da American Express;
  • Flessibilità di pagamento: acquisti subito ciò che desideri e scegli tu come pagare, in rate mensili o in un’unica soluzione;
  • Servizio cashback dell’1% che alla fine dei 12 mesi dall’emissione riaccredita un bonus pari all’1% delle spese sostenute con la carta Blu American Express;
  • Protezione antifrode;
  • sostituzione gratuita della carta in caso di furto, blocco per smarrimento o uso illecito da parte dei terzi;
  • assicurazione viaggi compresa nel canone annuale che copre in caso di infortuni sia in Italia che all’estero, con un massimale fino a 50 mila euro (Foglio informativo delle Polizze Assicurative di Carta Blu American Express);
  • servizio di prevendite American Express Experiences, che permette di acquistare in anteprima i biglietti dei concerti.

Per la precisione la carta Blu di American Express è caratterizzata da 4 possibili fidi concessi in base alla valutazione dell’emittente statunitense. Nel particolare abbiamo le seguenti possibilità:

  • € 1.500,00;
  • € 2.500,00;
  • € 3.500,00;
  • € 5.000,00.

Data rilevazione: 21/10/2019 – Fonte: sito American Express.

Cash Back – Cos’è?

È il nome del servizio American Express che prevede il riaccredito dell’1% di quanto speso con la Blu American Express ogni 12 mesi dalla data di emissione.

Così come specificato sul sito ufficiale in data 21 ottobre 2019 l’accredito di tale importo avverrà soltanto se la card è valida e se il titolare è regolare nei pagamenti. Per capirne meglio il funzionamento troviamo un esempio pratico sul sito ufficiale che riportiamo fedelmente:

  • Spese per tipologia: Importi spesi in 12 mesi
  • Supermercato: 3.500€
  • Bollette telefono e ricariche cellulari: 700€
  • Altro e svaghi: 600€
  • Viaggi: 2.000€
  • Shopping: 1.500€
  • Totale: 8.300€
  • Cash back maturato: 83€

Ricordiamo inoltre che è accesibile anche il bonus ‘Presenta un amico’ dove per ogni amico presentato che diventa titolare di una carta Blu American Express si ottiene lo sconto diretto sull’estratto conto di 40 euro (ovvero 40 euro vengono sottratti dall’estratto conto delle spese effettuate).

I costi e le condizioni

La quota annuale è pari a 35 euro che però verranno pagate a partire dal secondo anno. Per i primi dodici mesi infatti questa card non presenta conone.

Il principale vantaggio di questa card è certamente la possibilità di poter decidere liberamente se pagare la spesa effettuata in un’unica soluzione oppure in modo rateale. Per quest’ultima ipotesi il tasso Tan applicato è pari al 14% dell’importo speso. Il Taeg varierà invece in funzione dell’importo speso andando da un massimo del 23,69% per 1500 euro ad un minimo di 17,48% per 5000 euro. Ecco tutte le principali condizioni economiche riguardanti questa carta.

Condizioni Economiche Carta Blu American Express
Modalità di pagamento A saldo/rateale
Quota annuale 35,00 euro
Commissioni prelievo contanti ATM 3,9% con minimo 2,60 euro
Circuito di pagamento American Express
Emittente American Express
Commissioni riferite ad operazioni in valuta estera 2,5% dell’importo transato
Rifornimento carburante 0 euro

E’ inoltre gratuita la quota annuale della Carta Supplementare così come l’emissione di una Carta sostitutiva e l’estratto Conto mensile anche se solo online. Per quello cartaceo è infatti richiesto l’esborso di 0,50 euro cadauno. Due euro è infine l’imposta di bollo da pagare solo nel caso di un estratto conto superiore a 77,47 euro.

Data rilevazione: 21/10/2019 – Fonte: sito American Express.

Come si ottiene?

Blu American Express può essere richiesta comodamente anche online. I requisiti indicati dall’emittente per la concessione della carta sono:

  • Maggiore età
  • Reddito certificato di almeno 11.000 euro
  • Residenza in Italia
  • Essere titolare di un conto corrente bancario o postale

Data rilevazione: 21/10/2019 – Fonte: sito American Express.

Guida alla richiesta

La richiesta della carta può essere fatta per telefono, presso un punto o desk American Express, oppure via web. In tutti i casi bisogna avere a portata di mano, come documenti:

  • le informazioni bancarie (ovvero IBAN, il nome della Banca presso la quale si ha il conto corrente, e l’anno di apertura del conto stesso);
  • il documento di identità in corso di validità (a scelta tra la Carta d’identità, il Passaporto o la Patente)
  • il Codice Fiscale (oppure la Carta d’identità elettronica o la Tessera Sanitaria).

Vediamo insieme la procedura per la richiesta online:

  • Cliccare sulla dicitura Richiedi Ora presente sul sito;
  • Compilare con i dati personali la prima schermata e poi cliccare su Salva e Continua:
  • form richiesta apertura online carta amex
  • Continuare a compilare tutti gli spazi obbligatori dei dati richiesti (documenti, contatti, recapiti, ecc);
  • Controllare i dati inseriti e inviare la richiesta.