Limite pagamento e prelievo Bancomat: i massimali delle principali banche

La legge sull’ antiriciclaggio impone un limite per i pagamenti in contanti, stabilendo che al di sopra della soglia, i pagamenti debbano essere fatti con mezzi che ne consentano la tracciabilità.

Ma non dice assolutamente nulla per quanto riguarda il limite di pagamento con il bancomat, per il quale ci sono delle limitazioni differenti a seconda della scelta operata dalla banca, in funzione anche del circuito sul quale la carta di debito è funzionante, e sia in riferimento all’operazione di prelievo e/o acquisto, giornaliero, o mensile.

Quindi per conoscere il limite di pagamento con il bancomat del quale si è titolari bisogna obbligatoriamente rifarsi a quanto deciso dalla propria banca. Di seguito riportiamo un elenco con le principali carte di debito, specificando il limite per ciascuna.

Confronto carte di debito conti online – Confronta le migliori a zero spese

Condizioni economiche Bancomat CheBanca Bancomat Widiba Bancomat Conto Arancio
 
  Richiedi Online Richiedi Online Richiedi Online
Canone annuo 0,00 € 0,00 € 0,00 €
Prelievi Sportello Automatico ATM Qualsiasi ATM in Italia: 0,00 € ATM Gruppo MPS: 0,00 € Altre Banche: 2,00 € Qualsiasi ATM in Italia: 0,00 €
Limite giornaliero Prelievi 500,00€ 1.050,00€ 500,00€
Limite Mensile Prelievi 3.000,00€ 2.300,00€ 1.500,00€
Limite giornaliero Pagamenti 1.500,00€ 1.300,00€ 1.500,00€
Limite Mensile Pagamenti 3.000,00€ 3.100,00€ 4.999,00€
Circuiti di Pagamento Maestro, Bancomat, Pagobancomat, FastPay Maestro, Bancomat, Pagobancomat, Visa Electron VPay, Bancomat, Pagobancomat, FastPay

Unicredit (con bancomat a doppia tecnologia)

A differenza di altre banche non c’è una sostanziale differenza tra i due circuiti (nazionale e internazionale) per i quali sono rispettati gli stessi massimali (vedi anche Bancomat Unicredit). Tuttavia presso gli Atm del circuito Unicredit si può usufruire della possibilità di poter contare su un massimale giornaliero maggiore di 1000 euro, che dai 250 euro porta ai 1250 euro per il giornaliero, e dai 1500 ai 2500 per il mensile.

Circuito Giornaliero Mensile
PagoBancomat Italia 1500 euro 1500 euro
Bancomat Italia 500 euro 1500 euro
Cirrus/Maestro Prelievo 500 euro 1500 euro
Cirrus/Maestro Pagamento 1500 euro 1500 euro

Bancomat Intesa SanPaolo

Anche con la sua carta bancomat non sono state operate differenze tra i circuiti che funzionano in Italia e quelli internazionali. Inoltre è stato scelto uno dei massimali più elevati per il prelievo dei contanti da Atm. Entrambi i valori (prelievo o pagamenti) possono essere ridotti o aumentati, facendo richiesta ad Intesa:

Circuito Giornaliero Mensile
PagoBancomat Italia 3000 euro 10000 euro
Bancomat Italia 3000 euro 10000 euro

Ubi Banca Bancomat

La carta di debito si chiama Libramat, ed è stata dotata di maggiore flessibilità di utilizzo, potendo attivare o disattivare le funzioni di prelievo e pagamento nei vari Paesi di interesse. La stessa è disponibile in differenti versioni, ed inoltre ci sono varie opzioni che possono essere scelte, che impattano sui massimali stessi. Per la sola Libramat:

Circuito Giornaliero Mensile
PagoBancomat Italia 5200 euro 5200 euro
Bancomat Italia 500 euro 2500 euro
Cirrus/Maestro Prelievo da 250 a 2500 euro da 1100 a 10000 euro
Cirrus/Maestro Pagamento 1500 euro 1500 euro

Bcc

La CartaBcc è il bancomat della Banca di credito cooperativo, per la quale è stata operata una scelta incentrata sulla semplicità.

Circuito Giornaliero Mensile
PagoBancomat Italia 4500 euro 5000 euro
Bancomat Italia 500 euro 5000 euro
Cirrus/Maestro Prelievo 500 euro 2500 euro
Cirrus/Maestro Pagamento 1500 euro 1500 euro